arrosto di codino e scelte

_MG_1390modificataIeri sono andata a lavare la macchina. Non mi aspettavo nulla da questo gesto. A parte l’eccezionalità dell’evento per la sottoscritta (sono un po’ pigra, è risaputo), pensavo che avrei trascorso quei 15 minuti pensando a poco o comunque rilassandomi su una panchina del giardino accanto, nell’attesa che la mia automobile tornasse decorosa. Mi avvicina il ragazzo del lavaggio e dopo un sorriso di cortesia mi racconta che è un po’ stanco, che non vede l’ora di andare in vacanza e che quest’anno non potrà spendere le sue ferie come al solito (stando a casa a rilassarsi) perché ha un’occasione speciale alla quale partecipare. Inizialmente non ho fatto troppe domande. Non ero particolarmente incuriosita. Piano piano lui dice: “Sai, devo andare al mio paese; i miei genitori, dopo 50 anni di matrimonio civile, si sono accorti di amarsi. Hanno deciso di sposarsi di nuovo, in Chiesa. Si sono scelti ancora!”.

Questa è una cosa bellissima. L’idea di due persone che dopo 50 anni di vita insieme si scelgano nuovamente per la vita, mi ha commossa. Abbiamo tutti la possibilità di scelta sempre ma sono proprio queste le storie che fanno la differenza. Il loro impegno e la loro dedizione sarà di esempio a figli e nipoti. Questo ragazzo mi ha anche ribadito che hanno capito di amarsi profondamente. Sono andata via a malincuore. Avrei voluto ascoltare ancora la storia di queste due persone che si scelgono, anche dopo 50 anni. Meditiamo, gente!!

Arrosto di codino:

Ingredienti: codino di vitello, latte, birra, rosmarino e timo, olio evo, sale

Procedimento: mettere a scaldare un filo di olio in una casseruola insieme agli aromi. Aggiungere l’arrosto e far rosolare per qualche minuto. Aggiungere la birra e lasciare evaporare girando spesso l’arrosto. Salare. Aggiungere 500 ml. di latte (dipende dalla grandezza dell’arrosto). Abbassare la fiamma e coprire. Lasciare cuocere per circa 1 ore e mezza a fuoco basso. Affettare quando è freddo.

L’ho abbinato ai funghi ma è versatile e qualsiasi verdura andrà benone.

Soundtrack:https://www.youtube.com/watch?v=CSN-WMD5hTU

keep in touch and keep cooking

_MG_1300modificata _MG_1391modificata _MG_1392modificata

Annunci

Tag:, , , , , ,

Categorie: Home

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

2 commenti su “arrosto di codino e scelte”

  1. Valentina
    17 luglio 2014 a 2:31 pm #

    Si sono scelti ancora…e ancora … e ancora…
    grande insegnamento di tanto amore, tanta passione, tanta forza di volontà e tanta fatica.

    bello il tuo pensiero di oggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Gingerella La Dolce

"Se non hanno pane, che mangino brioches" Cit. Maria Antonietta

COOKINGSULLENUVOLE

Cucinare è Vita

She Loves Autumn

Beauty Blog

Cuoca in prova

nata per vivere in un mondo di burro e zucchero

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

PANEDOLCEALCIOCCOLATO

Cucinare è Vita

Note di Cioccolato

Cucinare è Vita

Ribes e Cannella

Cucinare è Vita

Due bionde in cucina

Cucinare è Vita

Cucinare è Vita

Miss Becky's Cottage

Cucinare è Vita

Mon petit bistrot

Cucinare è Vita

Quinto Senso Gusto

Cucinare è Vita

Pane, burro e alici

Cucinare è Vita

Luca Centurelli

fotografia, siti internet, grafica: Ancona, Marche

TittiDolcetti

Il dolce... è il tuo preferito...

Diario di una mamma "in corriera"

Pendolando tra casa, asilo, ufficio e fornelli

Ascolta i sapori

Questa pagina e' un omaggio a chi mi ha fatto amare la cucina, i sapori di una volta, la qualita' e la ricerca, la passione, e qualche colpo di testa!

Sweet Sweet House

...cosa pasticcio fra le quattro mura della mia Sweet Sweet House

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: